PROTEZIONE CIVILE DI REGIONE LOMBARDIA (CLICCA QUI PER COLLEGARTI AL SITO DELLA REGIONE LOMBARDIA)

AVVISI DI CRITICITA:  ALLERTA ZONA 13 (TERRITORIO DI SANT'ANGELO LODIGIANO)


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (coc.pdf)DECRETO DEL SINDACO DI ATTIVAZIONE DEL CENTRO OPERATIVO COMUNALE926 kB17-03-2020 12:39


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (grren pass.pdf)Green Pass408 kB02-08-2021 13:38

 

 

 

A parziale rettifica di quanto comunica in precedenza si precisa che per gli alunni dislocati presso l’Oratorio femminile S.F.Cabrini l’orario di rientro è fissato alle ore 16.40 in Piazza Libertà e non alle ore 16.50, come comunicato in precedenza.

 

Pertanto dal 21 settembre 2020, il servizio di trasporto scolastico per le classi 2 e 3 della scuola primaria e classi 3 della scuola secondaria, verrà attuato con la seguente scansione oraria

 

A N D A T A :

  • ore 8,15/8,20 da Viale Monte Grappa = n.2 mezzi con destinazione I.I.S. Pandini
  • ore 8,40/8,45 da Viale Monte Grappa = n.1 mezzo con destinazione Oratorio San Luigi in Via Manzoni
  • ore 8,40/8,45 da Viale Monte Grappa = n.1 mezzo con destinazione Oratorio Femminile con discesa in Piazza Libertà con eccezione del mercoledì in cui la discesa sarà effettuata in Viale Partigiani fronte Sede Avis

 

R I T O R N O :

  • ore 13,45 da I.I.S. Pandini = n.2 mezzi con destinazione Viale Monte Grappa
  • ore 16,30 da Oratorio San Luigi in Via Manzoni
  • ore 16,30 da Oratorio Femminile con salita in Piazza Libertà

 

inoltre solo nella giornata di venerdì:

  • ore 12,30 da Oratorio San Luigi in Via Manzoni = (n. 19 passeggeri della Scuola Primaria)
  • ore 12,40 da Oratorio Femminile con salita in Piazza Libertà (n. 12 passeggeri della Scuola Primaria)

 

Per le sole giornate di lunedì 21 settembre e martedì 22 settembre, in assenza del servizio mensa,

per gli alunni delle classi 2 e 3, dislocati presso gli Oratori, il rientro è previsto con il seguente orario:

  • ore 12,30 da Oratorio San Luigi in Via Manzoni
  • ore 12,30 da Oratorio Femminile con salita in Piazza Libertà

 

Distinti saluti.

                                                                                      IL SINDACO

                                                                          Maurizio Ettore Enrico Villa


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (COMUNICAZIONI ORARIO TRASPORTO - RETTIFICA -  P.pdf)RETTIFICA ORARIO RIENTRO.83 kB17-09-2020 12:28
Download this file (TRASPORTO NOTA PER GENITORI.pdf)TRASPORTO NOTA PER GENITORI.pdf56 kB15-09-2020 13:44


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (bibl.jpg)DAI 7 AI 90 ANNI52 kB13-03-2021 08:54

 

AVVISO PUBBLICO : SI INFORMA CHE IN PREVISIONE DELL’APERTURA DEL BANDO DI ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI SPESA AI NUCLEI FAMILIARI IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE E’ NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DELL’ATTESTAZIONE ISEE IN CORSO DI VALIDITA’ (SCADENZA 31.12.2021).

 Si ricorda che le richieste presentate senza attestazione ISEE  non potranno essere accolte.

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano presentare domanda
decreto legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico non cambiano:

  1. appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro, oppure
  2. appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure
  3. appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti  del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva.

Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia - elettrico, gas, idrico - per anno di competenza.

Cosa dovranno fare dal 2021 i cittadini per ottenere i bonus per disagio economico

Dal 1° gennaio 2021 gli interessati non dovranno più presentare la domanda per ottenere i bonus per disagio economico presso il Comune.

Sarà sufficiente che ogni anno, a partire dal 2021, il cittadino/nucleo familiare presenti la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE . Se il nucleo familiare rientrerà in una delle tre condizioni di disagio economico che danno diritto al bonus,  l'INPS invierà i suoi dati (nel rispetto della normativa sulla privacy) al Sistema Informativo Integrato, che incrocerà i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua, permettendo di erogare automaticamente i bonus agli aventi diritto.

Non verrà invece per il momento erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. 

Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus: i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali per la loro sopravvivenza dovranno continuare a farne richiesta presso il Comune.

Per ogni altra informazione o chiarimento è possibile contattare i seguenti numeri:

Ufficio Politiche Sociali : 0371/250157

Call center Sportello Consumatori Energia ed Ambiente: 800 166 654

torna all'inizio del contenuto